1 – Teletronix/UREI/Universal Audio LA-2A

il compressore Teletronix/UREI/Universal Audio LA-2A

Il compressore Teletronix/UREI/Universal Audio LA-2A

Infine, la prima posizione va a un fuoriclasse che ha sicuramente caratterizzato il suono di più hit di successo di qualsiasi altro:  il Teletronix LA-2A. 

Originariamente introdotto nell’ormai lontano 1965 l’LA-2A è uscito fuori produzione nel 1969, per ricomparire successivamente  per un paio di brevi parentesi, prima di essere rimesso in commercio da Universal Audio nel 2000.

Cosa rende questa unità così speciale? Sono le valvole, e il calore lussureggiante che impartiscono, utilizzate sia per l’input sia per l’output gain?  È la sua famosa capacità di prendere un buon suono e restituire qualcosa di ancora migliore? E’ la sua semplicità di utilizzo? Oppure è sua la curva di compressione, unica e riconoscibile, impartita dal circuito di compressione ottica? Sono tutte queste cose e molto altro. La verità, testimoniata da innumerevoli esempi, è che l’LA-2A può generare risultati meravigliosamente musicali su una vasta gamma di materiale audio. 

Infatti molti produttori apprezzano l’ LA-2A per la sua sonorità tipicamente calda e la versatilità nell’utilizzo: può risultare delicato e molto trasparente, ed essere utilizzato ad esempio sulla voce, ma può anche conferire una saturazione frizzante ad altri tipi di tracce. È anche usato frequentemente come parte di una catena di compressione vocale, lavorando in serie con un altro compressore, come ad esempio un 1176, per ottenere voci vellutate.

Ne esistono varie emulazioni hardware, come ad esempio il Warm Audio WA-2A, acquistabile qui, o il Klark Teknik KT-2A, acquistabile qui.  Come plugin, oltre a quello ufficiale Universal Audio LA-2A, ci sono il Native Instruments VC 2A, il Cakewalk CA-2A ed il Waves CLA-2A, acquistabile qui,  ed il Black Rooster Audio VLA-2A, acquistabile qui

Quando, alla fine degli anni ’60, le apparecchiature a valvole sono uscite fuori moda, l’LA-2A è stato sostituito dall’ LA-3A a stato solido. Ma il 3A non è mai riuscito a raggiungere la stessa considerazione e popolarità del suo predecessore. Il Teletronix LA-2A è ancora considerato da molti -dopo più di mezzo secolo dalla sua introduzione- il miglior compressore di sempre.


Fonte: https://www.attackmagazine.com/reviews/the-best/top-20-best-hardware-compressors-ever-made/